martedì 10 gennaio 2012

Par condicio per gli immigrati ?

Da: “Pagate, merdacce!” | Informare per Resistere
L’importo per il “contributo per il rilascio e rinnovo del permesso di soggiorno” varierà in base alla durata del permesso: 80 euro se è compresa fra tre mesi e un anno, 100 euro se è superiore a un anno ma inferiore a due, 200 euro per i “soggiornanti di lungo periodo”. Oltre ai 27,50 euro per il rilascio del permesso di soggiorno elettronico. Questi soldi, presi ai cittadini (mediamente) più poveri, andranno per il 40% a coprire le spese di “ordine pubblico e sicurezza” (aridagli con l’idea che l’immigrato è un delinquente), e per il 50% nello speciale “Fondo rimpatri”, finalizzato a rimpatriare quei “cittadini stranieri rintracciati in posizione irregolare sul territorio nazionale”. In pratica si chiedono alla persona “regolare” i soldi per rimpatriare i suoi amici “irregolari”

Nessun commento:

Posta un commento