Passa ai contenuti principali

Post

Post in evidenza

Fermilab fornisce l'ultimo componente per indagare al meglio su processi biologici e chimici

    Il Fermilab fornisce il componente finale dell'acceleratore di particelle superconduttori per il laser più potente del mondo                                                                                                                                     Oggi, il Fermilab del Dipartimento dell'Energia ha spedito il suo componente superconduttore finale per il nuovo acceleratore di particelle per Linac Coherent Light Source II , o LCLS-II , presso lo SLAC National Accelerator Laboratory del DOE . Il criomodulo , componente principale dell'acceleratore lineare, è l'ultimo richiesto per il progetto LCLS-II , che una volta completato sarà il laser a raggi X più luminoso del mondo . “Questo è ciò a cui lavoriamo da sei anni. Dal 2014, il nostro team,- ha affermato Rich Stanek , capo del team senior di LCLS-II- Fermilab ha progettato, costruito, testato e fornito i criomoduli superconduttori ad alte prestazioni che costituiranno questa macchina di scoperta all'a

Ultimi post

PRODOTTI NATURALI CON POTENZIALE EFFICACIA CONTRO IL CORONAVIRUS

Nuove opzioni per la codifica dei computer quantistici

Remdesivir : potrebbe essere il farmaco antivirale giusto per Covid-19

Il microbioma intestinale viene influenzato dagli inquinanti ambientali

Dialogo continuo tra microbioma intestinale e cervello

La querelle sui neutrini sterili

Le risposte delle cellule staminali adulte nell'intestino

La vita attorno ai camini d'aria termali nelle profondità oceaniche

Gli alberi di Ginkgo Biloba possono crescere per migliaia di anni.