giovedì 10 gennaio 2013

Appello per salvare dall'estinzione il tonno rosso

Sabato 5 gennaio di mattina intorno alle 5, -ha riferito l’emittente nazionale giapponese NHK- un tonno rosso di 222 kg è stato venduto al mercato di Tsukiji di Tokyo a un livello più elevato di 155.400.000 yen, una cifra pari a 1,8 milioni di dollari, all'asta annuale del nuovo anno.                                                                                                                                                                     Che equivale a dire il prezzo battuto è stato di 8.000 dollari al chilo e quindi questo tonno ricco di gusto, è circa otto volte più costoso dell’argento.                                                                                                                               "Il prezzo era un po’alto, -ha detto l'offerente vincente Kiyoshi Kimura all'agenzia di stampa Kyodo- ma spero che possa incoraggiarne l’acquisto in Giappone, perché gli stiamo fornendo buon tonno."                                                                                                                                  Questo Kimura gestisce la catena di ristoranti Zanmai Sushi, che sostiene di essere la prima di sushi bar in Giappone per 24 ore al giorno e 365 giorni all'anno. Kimura ha aggiunto che prevede di offrire il pesce ai suoi clienti il sabato sera.                                                                                    Piccole fette sushi di pesce pregiato si possono vendere, secondo l'Associated Press, per un massimo di 24 dollari.                                                                                                                                     I giapponesi consumano fino all’80% di stock di tonno rosso che è in declino nel mondo.       Questi prezzi sempre più elevati per assicurarsi il tonno rosso, continuano a provocare allarme tra gli ambientalisti che temono si possa verificare un nuovo impoverimento di questa specie .     Rispetto ai prezzi di quest'anno, il prezzo record di 646 mila dollari, offerto lo scorso anno deve essere considerato nano.

Nessun commento:

Posta un commento