lunedì 26 agosto 2013

Lezioni di archeologia subacquea ad Ustica

USTICA 2013                                                                                                                                                                                  LEZIONI DI ARCHEOLOGIA SUBACQUEA                                                                                                                               Punta Spalmatore • 24 / 31 agosto 2013                                                                                                                                XXII edizione                                                                                                                                                                              CORSO - STORIA DELL'ARCHEOLOGIA SUBACQUEA E VISITE AI FONDALI                                                                 Docente: Gianfranco Purpura (Università di Palermo)                                                                                                              Lezioni teoriche (n. 6 incontri): Breve storia delle ricerche e degli studi - Anfore e commercio delle derrate - Navi antiche e attrezzature: in particolare le ancore - Marinai, passeggeri e mercanti: vita quotidiana e culti a bordo - Anfore e relitti nella Sicilia occidentale: in particolare Ustica - Tra terra e mare: pesca e stabilimenti per lavorazione del pesce - Ai limiti del mondo conosciuto: navi, esplorazioni e viaggi oltre i confini dell'impero.                                                                                                                                                                 Attività in mare (n. 6 immersioni): Visite guidate su fondali d'interesse archeologico e naturalistico.              CORSO  - METODOLOGIE E TECNICHE DI SCAVO SUBACQUEO                                                                                    (operativo per subacquei esperti)                                                                                                                                      A cura della Soprintendenza del Mare della Regione Siciliana                                                                                       Scavo archeologico subacqueo: Il corso prevede lo scavo di un giacimento subacqueo simulato di età antica sotto la direzione della Soprintendenza del Mare.
Lezioni teoriche (n. 6 incontri): Definizione e storia dell'archeologia subacquea - Insediamenti sommersi, porti e approdi - Archeologia navale - Formazione dei relitti - Ricognizione subacquea - Identificazione del giacimento - Pianificazione di intervento archeologico - Scavo stratigrafico: principi, esecuzione e finalità - Gestione informatizzata - Metodi di recupero - Primi interventi di conservazione e restauro - Post-scavo: siglatura e classificazione preliminare - Ricerche in alto fondale.
Attività in mare (7 immersioni): Allestimento cantiere subacqueo - Documentazione preliminare - Posizionamento griglia geodetica - Definizione e siglatura quadrati - Allestimento sorbona - Scavo, identificazione, siglatura, documentazione e recupero reperti - Elaborazione sistema informatizzato di scavo - Primo trattamento conservativo dei reperti - Documentazione grafica e fotografica - Rapporto preliminare.                                                                         


Nessun commento:

Posta un commento