domenica 2 marzo 2014

Uno scatto per gli Iblei



“Uno scatto per gli Iblei”.

Palazzolo Acreide: Bandita la seconda edizione del concorso fotografico promosso dall’Unione dei comuni Valle degli Iblei. “Si è voluta replicare la felice esperienza passata; -ha detto l’attuale presidente dell’ente montano, dott. Michelangelo Giansiracusa- una partecipazione numerosa e qualificata ci ha indotto a riproporre il bando anche per l’anno in corso.” Ancora una volta, al di là del segnale di apertura che l’Amministrazione vuole far passare nei confronti del territorio, in questa occasione si prova a guardare anche un po’ più lontano. “Il sottotitolo dato all’edizione di quest’anno – ha proseguito il presidente dell’Unione -è “EXPONI gli Iblei” a richiamo, in qualche misura, di EXPO 2015, l’evento di rilevanza mondiale che si prepara a Milano e al quale vorremmo essere presenti fosse anche con una pubblicazione fotografica che promuova, anche solo con le immagini, l’immenso patrimonio artistico e culturale di cui siamo ancora forse fin troppo inconsapevoli custodi”.
“Ci auguriamo che la II edizione del concorso fotografico "Uno scatto per gli Iblei" sia un’occasione per far emergere i caratteri e le peculiarità che accomunano le 7 municipalità dell'Unione dei Comuni Valle degli Iblei – ha dichiarato l’assessore dell’Unione Luca Russo -. Abbiamo lavorato alla stesura di un bando che, pur garantendo un'ampia e diversificata partecipazione, dai professionisti della fotografia ai semplici amatori, dai cittadini italiani agli stranieri, fissa degli obiettivi chiari e ben definiti che dovranno emergere dalle foto presentate dai partecipanti, ovvero il territorio, le tradizioni, i mestieri. Tutti elementi in linea con il tema dell'Expo 2015, evento di grande importanza al quale si è voluto guardare attraverso un concorso fotografico che si concluderà con la pubblicazione di una raccolta fotografica che racconterà i nostri territori all'Expo di Milano.”


Nessun commento:

Posta un commento