martedì 23 settembre 2014

Le tre lune di Saturno

Saturno e le sue tre lune: in primo piano Tethys

La sonda Cassini, durante questa estate ha fotografato le tre lune di Saturno,l'una nei paraggi dell'altra! Come la più grande delle tre, Tethys (al centro dell'immagine) è rotonda ed ha una varietà di terreni in tutta la sua superficie. Nel frattempo, Hyperion (in alto a sinistra della Tetide) è il "selvaggio", con un giro caotico e Prometeo (in basso a sinistra) è una piccola luna che appare impegnata a scolpire l'anello F.
Per saperne di più sulla superficie della Tetide (1.062 km in tutto), vedi terreni Tethys ' . Più informazioni sul giro caotico di Hyperion (270 km) si possono trovare presso Rough and Tumble Hyperion . E scoprire di più sul ruolo di Prometeo (86 km in tutto) nel modellare l'anello F di 'Fan' in F Anello .
Questo punto di vista guarda verso il lato soleggiato degli anelli da circa 1 grado sopra il ring-plane. L'immagine è stata scattata in luce visibile con la sonda Cassini telecamera ad angolo stretto il 14 luglio 2014.
La vista è stata acquisita ad una distanza di circa 1,9 milioni km da Tethys e ad un Sun-Teti-veicoli spaziali, o fase, angolo di 22 gradi. Scala dell'immagine è di 11 chilometri mm per pixel.
La missione Cassini-Huygens è un progetto di cooperazione della NASA, l'Agenzia spaziale europea e l'Agenzia Spaziale Italiana. Il Jet Propulsion Laboratory, una divisione del California Institute of Technology di Pasadena, gestisce la missione per il Science Mission Directorate della NASA, Washington, DC L'orbiter Cassini e le sue due macchine fotografiche a bordo sono state progettate, sviluppate e assemblate al JPL. Il centro operativo di interpretazioni delle immagini  ha sede presso la Space Science Institute di Boulder.
Per ulteriori informazioni sulla visita della missione Cassini-Huygens http://www.nasa.gov/cassini e http://saturn.jpl.nasa.gov . La homepage imaging team Cassini è a http://ciclops.org .
NASA





   






Nessun commento:

Posta un commento