domenica 18 gennaio 2015

L'ibuprofene può allungare la vita

Dosi regolari di ibuprofene hanno esteso la durata della vita di molteplici specie. L'Ibuprofene è un farmaco comune, usato in tutto il mondo, ha aggiunto un quid alla vita sana di lieviti, vermi e mosche in un recente studio.Un farmaco comune, che affronta il dolore e la febbre può anche tenere le chiavi per una vita più lunga, più sana, secondo uno scienziato del Texas A & M. Dosi regolari di ibuprofene hanno esteso la durata della vita di molteplici specie, secondo questa ricerca ."In primo luogo abbiamo usato lievito di birra, che ha un modello di invecchiamento consolidata, e si nota che il lievito trattato con ibuprofene ha vissuto più a lungo, - ha detto il dottor Michael Polymenis, biochimico AgriLife Research in College Station - e poi abbiamo provato lo stesso processo con vermi e mosche. Si è visto la stessa durata della vita è stata estesa. Inoltre, questi organismi non solo hanno vissuto più a lungo, ma sono anche apparsi in buona salute."Il trattamento, somministrato a dosi simili alla dose raccomandata, ha aggiunto circa il 15 per cento in più per la vita delle specie. Negli esseri umani, sarebbe equivalente a un'altra dozzina di anni di vita sana.Polymenis professore del dipartimento di biochimica e biofisica alla Texas A, ha collaborato con Brian Kennedy, presidente e amministratore delegato dell'Istituto Buck per la Ricerca sull'Invecchiamento a Novato, in California, e a diversi ricercatori dalla Russia e la University of Washington. L'ibuprofene è un farmaco relativamente sicuro creato nel 1960 in Inghilterra. E ' stato, la prima volta, messo a disposizione dalla prescrizione e poi, dopo l'uso diffuso, è diventato disponibile in tutto il mondo nel 1980. L'Organizzazione Mondiale della Sanità prevede ibuprofene sulla loro "Lista dei farmaci essenziali" necessari in un sistema sanitario di base. L'ibuprofene è descritto una "droga non steroidea anti-infiammatoria" utilizzata per alleviare il dolore, aiutando con la febbre e riducendo l'infiammazione.Polymenis ha comunicato che il progetto di tre anni ha dimostrato che l'ibuprofene interferisce con la capacità delle cellule di lievito nel raccogliere triptofano, un aminoacido che si trova in ogni cellula di ogni organismo. Il triptofano è essenziale per gli esseri umani, che l'ottengono da fonti di proteine "Non siamo sicuri del perché questo funziona, ma vale la pena di esplorare ulteriormente. Questo studio è stato avviato per dimostrare che comuni, farmaci relativamente sicuri negli esseri umani possono estendere la durata della vita di organismi molto diversi. Pertanto, dovrebbe essere possibile trovare altri farmaci come l'ibuprofene, con la medesima possibilità di estendere la durata della vita, con l'obiettivo di aggiungere anni di vita in buona salute nelle persone. " Polymenis si avvicinò a questa idea -ha detto il dottor Brian Kennedy, CEO presso l'Istituto per la Ricerca sul Buck Aging a Novato, California per vedere come la sua analisi del ciclo cellulare in corrispondenza con i nostri studi di invecchiamento". "Aveva identificato alcuni farmaci che hanno alcune proprietà davvero uniche, e volevamo sapere se potessero influenzare l'invecchiamento, così abbiamo fatto questi studi nel nostro laboratorio. Stiamo iniziando a trovare non solo l'ibuprofene, ma altri farmaci che influenzano l'invecchiamento, quindi siamo davvero entusiasti Il nostro istituto è interessato a scoprire il motivo per cui le persone si ammalano quando invecchiano. Pensiamo che attraverso la comprensione di questi processi, possiamo intervenire e trovare il modo di estendere la durata della salute umana, mantenendo le persone sane più a lungo e rallentare l'invecchiamento. Questo è il nostro obiettivo finale" . Chong He, borsista post-dottorato presso Buck Institute e principale autore , sostiene che guardando più in profondità i farmaci comuni che colpiscono singole malattie, si potrebbe far luce sulla comprensione del processo di invecchiamento. Abbiamo alcuni dati preliminari -ha detto- sui vermi che hanno dimostrato che questo farmaco ha esteso la durata della salute in vermi. "Loro non vivono solo più a lungo ma sono anche più sani. È possibile misurare la batosta dei vermi. Se sono in buona salute, hanno la tendenza a pompare molto, e anche noi in grado di misurare il pompaggio che inghiottono. Perché se sono in buona salute, il pompaggio è più veloce. L'ibuprofene è qualcosa che le persone hanno preso per anni, e nessuno in realtà sapeva che essa può avere alcuni benefici per la longevità e la durata della salute. L'Ibuprofene si è dimostrato essere la scelta migliore per alleviare il dolore nei bambini che presentano una frattura al pari della morfina orale .Anche se ibuprofene e morfina orale entrambi forniscono sollievo dal dolore efficace per i bambini con arti spezzati, l'ibuprofene è la scelta consigliata a causa di eventi avversi associati alla somministrazione della morfina orale. Uno studio effettuato ha mostrato che rispetto al paracetamolo, l'ibuprofene o una combinazione di entrambi cioè paracetamolo e ibuprofene risulta efficace.

Nessun commento:

Posta un commento